Piante velenose. Attenti a quella Bacca

Andando in montagna o a pesca in prossimità dei torrenti, ci si imbatte in fragoline di bosco, more e bacche varie. Personalmente, dato che mi piace la natura, quando mi sposto sposto per raggiungere il torrente o percorrendo le sue sponde durante l’azione di pesca, trovo piacevole buttare l’occhio sull’erba e alle piante nei dintorni in cerca di asparagi, funghi o soffermarmi su  qualche particolare animaletto per osservarne i comportamenti.

Le Piante velenose

Devo ammettere che mi è anche capitato di assaggiare qualche frutto di bosco, soprattutto quando ero un ragazzo. Oggi tendo ad evitare, perchè in determinate circostanze, assaggiare i frutti che ci possiamo trovare davanti, soprattutto se non ne conosciamo bene la natura, può essere molto pericoloso. Durante le nostre battute di pesca, che siano di breve durata o lunghe “enduro” con campeggio annesso, potrebbe capitare di imbattersi, sia per caso che per x voglia, in alcune piante e arbusti che presentano bacche e frutti pericolosi. Di seguito ho voluto fare una rassegna di queste piante procurando qualche foto:

La Salsapariglia

Pianta dai frutti rossi, velenosissimi.

Smilacaceae - Smilax aspera - Salsapariglia

Il Tamaro

Le sue bacche a grappoli e rosse vanno assolutamente evitate.
Dioscoreaceae - Tamus communis - Tamaro-1L’Abro

Gli inconfondibili semi dell’abro sono molto velenosi. Pochi  grammi potrebbero uccidere un uomo.

Semi dell'abro. Piante velenose
Di Steve Hurst @ USDA-NRCS PLANTS Database – USDA, Pubblico dominio, Collegamento Semi di abro

L’agrifoglio

E’ una pianta molto comune nei nostri boschi. Produce bacche rosse tondeggianti non molto pericolose ma non vanno assunte perchè possono creare molti problemi non mortali.

Agrifoglio

Belladonna

è una pianta che produce bacche viola nere lucide dall’aspetto molto invitante dal sapore gradevole però è una delle principali cause di avvelenamento
Atropa belladonna. La peggiore fra Piante velenose

Il sorbo e il piracanta.

Due piante che producono frutti molto simili colore arancio/rosso. Anche questi, anche se non mortali causano avvelenamento

Piracanta
Piracanta

 

Sorbo

Tasso 

pianta altamente tossica produce frutti Rossi ovali forati al centroFrutti del Tasso.

Infine ci sono le bacche violacee e rosse dell’erba morella, che pur se non molto tossiche, sono comunque pericolose per per i disturbi che producono. Oltre alle piante velenose che ho elencato, possiamo trovare tante altre piante pericolose. In generale raccomando di evitare i piccoli frutti che si trovano in natura, quando non si è assolutamente certi della loro commestibilità, per quanto possano sembrare invitanti e dall’aspetto benigno.

Facciamo molta attenzione!


Contenuto non disponibile
Per consentire i cookie Clicca qui o su "Accetta" nel banner"